banner
logo
Impresa iscritta nel registro degli operatori di comunicazione (ROC) n°37718
banner

Carpi, Auguri di Natale 2021

Foto: Carpi

CARPI

AUGURI DI NATALE 2021

Sabato 18 dicembre, ore 16.30

Auditorium San Rocco

Festa degli Auguri

Natale in coro con la Corale “G.Savani”. Canti e parole che parlano di festa, di amicizia, di pace.

Sabato 18 dicembre, ore 17.00

Chiesa Sant’Ignazio - Museo Diocesano “Card. Rodolfo Pio di Savoia”

Concerto degli Auguri

Sul palco:

- Corale Le Nuvole

- Coro Ushac Arcobaleno

Reperterio Natalizio con la straordinaria partecipazione del soprano Serena Daolio. Presenta: Elisa Lolli.

Domenica 19 dicembre, ore 17.00

Chiesa Sant’Ignazio - Museo Diocesano “Card. Rodolfo Pio di Savoia”

Seguiamo la Stella - Canti e meditazioni in attesa del Natale

Concerto del “Faith Gospel Choir” di Carpi.

Domenica 19 dicembre

Piazza Martiri

Festeggiando il Natale

Mercato straordinario

Mercato straordinario, tutto il giorno, in Piazza Martiri.

Domenica 19 dicembre, ore 16.00

Musei di Palazzo dei Pio

Natale al Museo

Sacre conversazioni

opere scelte dalle collezioni dei Musei, visita guidata.

Sabato 18 e domenica 19 - Venerdì 24, ore 9.00/19.00

Corso Manfredo Fanti e Corso Cabassi

Mostra Mercato a tema natalizio

Bancarelle con oggetti di obbistica a tema Natalizio.

Venerdì 31 dicembre

Capodanno con Paolo Belli

Per il San Silvestro di Carpi Paolo Belli si farà in due con “Pur di far commedia” in prima e la Big Band

Programma


Teatro Comunale, ore 21.00 - Piazza Martiri, 72

Pur di Fare Commedia

Prima Nazionale di Alberto di Risio e Paolo Belli

Con: Paolo Belli, Juan Carlos Albelo Zamora, Gabriele Costantini, Mauro Parma, Enzo Proietti, Gaetano Puzzutiello, Peppe Stefanelli, Paolo Varoli

Commedia ambientata in una sala prove dove Paolo tenta tra mille difficoltà di allestire uno spettacolo, tra musicisti e attori ritardatari e personaggi surreali che cercano ogni occasione per guadagnare la ribalta.

“Pur di far commedia” è l’occasione per raccontare in chiave comica episodi di vita vissuta, aneddoti e leggende di una carriera lunga 30 anni.

Non manca ovviamente la musica, che fa da collante naturale a una serie di gag esilaranti, per un nuovo ed irresistibile mix di risate e canzoni.


Piazza Martiri, ore 23.30

Paolo Belli Big Band

Finita la rappresentazione in Teatro, Paolo Belli uscirà in piazza per passare la mezzanotte e festeggiare in musica l’inizio del 2022 con la propria Big Band

Uno spettacolo unico nel suo genere, divertente, solare, dal ritmo coinvolgente, in un crescendo di note ed emozioni capaci di rendere il pubblico protagonista e parte integrante dello spettacolo stesso.

In scaletta i suoi più grandi successi, alternati ad alcuni omaggi ai maestri che hanno influenzato la sua carriera sin dall’inizio, come Carosone, Jannacci e Conte.

Sul palco insieme a Paolo Belli la Big Band che da sempre lo accompagna in tv, a teatro e nei concerti di piazza in tutta Italia e all’estero.


Dicembre - Gennaio

Best Carpi - Tutto il meglio
della carpigianalità

Eventi culturali ed enogastronomici - Spettacoli musicali, di animazione e di intrattenimento - Laboratori per bambini - Infiorata - Mostre didattiche e tanto altro

Nasce BestCarpi, palcoscenico per le eccellenze del distretto carpigiano, frutto di una tradizione di artigianalità che dura da decenni e che ha reso la città famosa per i suoi prodotti enogastronomici e per la qualità delle produzioni tessili e artistiche.

Ciclo di eventi studiato per celebrare al meglio la preziosità e la maestria delle produzioni locali, con un calendario di appuntamenti che si alterneranno dando visibilità alle nuove tendenze dal panorama food e momenti dedicati al comparto moda, che dagli anni ’80 in poi ha definito quello che iconicamente è riconosciuto come Made in Carpi.

Due aspetti della sublimità che ha consacrato negli anni Carpi come culla dell’artigianato tessile e della produzione di capolavori della cucina, uniti dal comune denominatore della “carpigianalità” e per la prima volta presentati in una grande vetrina nelle cornici più suggestive della Città dei Pio, che per questa speciale occasione sarà animata da una serie di iniziative rivolte a soddisfare il pubblico più eterogeneo ed esigente.

Laboratori didattici ed appuntamenti per tutta la famiglia, spettacoli e artisti di strada, ma anche laboratori teatrali e cineforum, convegni, incontri, tavole rotonde e mostre dedicate, installazioni a tema e intrattenimento musicale, tutto il meglio per il meglio di Carpi.


Dicembre - Gennaio

La leggenda immortale della dama bianca - La realtà aumentata

Esperienza interattiva fruibile fino al 6 gennaio 2022 senza prenotazione

Utilizzando l’applicazione in AR Dama Bianca Experience sul proprio smartphone, si avrà la possibilità di interagire con alcuni dei luoghi più importanti del Castello di Carpi e scoprirne i segreti e la leggenda della Dama Bianca. Inquadrando con la fotocamera i 4 POI (Point of Interest) del Castello, individuabili tramite la cartellonistica posizionata sulle quattro finestre individuate, l’utente vedrà apparire sul proprio schermo un’attrice che, interpretando la Dama Bianca, narrerà di lei e del suo legame con il Castello. I 4 POI saranno attivati tramite la Realtà Aumentata.


Fino a domenica 9 gennaio

Villaggio di Natale

Parco Rimembranze

Stand, bancarelle, attrazioni

Orari di apertura

Fino a giovedì 23 dicembre

Dal lunedì al venerdì: 15.00/19.30

Festivi, sabato e domenica: 10.00/12.30 - 15.00/19.30

Da venerdì 24 dicembre a domenica 9 gennaio

Aperto tutti i giorni dal lunedì alla domenica: 10.00/12.30 - 15.00/19.30

In caso di maltempo la chiusura potrebbe essere anticipata a discrezione della direzione


Piazzale Re Astolfo

Pista di pattinaggio

Orari di apertura

Fino a giovedì 23 dicembre

Dal lunedì al giovedì: 15.00/19.30

Venerdì: 15.00/19.30 - 20.00/23.00

Pre-festivi e sabato dalle ore 10.00/12.30 - 15.00/19.30 - 20.00/23.00

Domenica: 10.00/12.30 - 15.00/20.00

Da venerdì 24 dicembre a domenica 9 gennaio

Tutti i giorni: 10.00/12.30 - 14.30/19.30 - 20.00/23.00

Orari speciale per le date:

Venerdì 24 dicembre: 10.00/12.30 - 14.30/20.00

Sabato 25 dicembre: 16.00/23.00

Domenica 26 dicembre: 10.00/12.30 - 14.30/23.00

Venerdì 31 dicembre: 10.00/12.30 - 14.30/01.00

Sabato 1 e giovedì 6 gennaio: 10.00/12.30 - 14.30/23.00.


Castello dei Ragazzi

Dicembre - Gennaio

Natale in favola - L’officina di Babbo Natale

Letture, spettacoli e laboratori per bambini, ragazzi e famiglie

Programma

Tutte le attività sono a iscrizione al numero: 059/649988 in caso di ritardo superiore a 10 minuti dall’inizio delle attività il posto prenotato verrà ceduto a terzi che ne facciano richiesta.

Natale in favola

Il Natale è alle porte!

apertura al pubblico della sala espositiva della biblioteca Il falco magico, con allestimento a tema natalizio e piccolo angolo laboratori e giochi.

La sala rimarrà allestita dal 4 dicembre all’8 gennaio non stop, per tutti

Giovedì 16 dicembre

Non si butta via niente

idee creative con materiali di recupero

Sabato 18 dicembre

Ore 10.30

Ti regalo una storia

Narrazioni per piccolissimi

a cura dei Lettori Volontari Nati per Leggere a iscrizione, da 2 a 4 anni

Ore 16.30

Babbo Natale vien di notte

Narrazioni e laboratorio creativo per illuminare la casa in festa a cura del Castello dei ragazzi a iscrizione, da 4 anni

Giovedì 23 dicembre

Profumo di festa

piccole decorazioni odorose con materiali naturali

Giovedì 30 dicembre

Aggiungi un posto a tavola

decoriamo insieme la tua tavola dell’ultimo dell’anno.

Domenica 9 gennaio, dalle ore 15.30

Ricomincio da 2022

Il tradizionale calendario del Castello dei ragazzi da personalizzare con fotografie, immagini, decorazioni.

L’officina di Babbo Natale

Ludoteca ore 15.30 e 17.00 - Per bambini da 4 anni

Fino a lunedì 31 gennaio

Il cammino del Tortellino carpigiano

Presso 17 ristoranti del carpigiano aderenti all’iniziativa, andrà in scena “Il cammino del Tortellino Carpigiano”.

Un percorso enogastronomico che trae spunto in modo goliardico dal cammino di Santiago ma alla scoperta del piatto Re della cucina emiliana, amato e celebrato da tutti: il Tortellino. A tutti i “pellegrini” partecipanti all’originale cammino enogastronomico, ossia i commensali che decideranno di andare a degustare i tortellini presso uno dei ristoranti aderenti all’iniziativa, verrà consegnato “Il passaporto del Tortellino”

Dopo aver assaggiato infatti un buon piatto di tortellini, i ristoratori in questione apporranno un timbro di avvenuta degustazione su ciascun passaporto fornito loro dai commensali. A chi avrà completato al 50% il percorso enogastronomico dei locali aderenti all’evento verrà consegnata “La pergamena del Tortellino”. Chi invece completerà al 100% il percorso sarà insignito della massima onorificenza possibile: “L’attestato del Gran Ciambellano del Tortellino”.

Tags: