banner
logo
Impresa iscritta nel registro degli operatori di comunicazione (ROC) n°37718
banner

Rubiera e Scandiano, eventi estivi 2022

EVENTI ESTIVI - Rubiera e Scandiano, da luglio a settembre 2022

RUBIERA

Lunedì 25 Luglio

Centro storico

PASTASCIUTTA ANTIFASCISTA

La sezione Anpi di Rubiera in collaborazione con il Comune di Rubiera propone la “Pastasciutta antifascista” che si svolgerà nella serata del 25 Luglio 2022, in Via Emilia Est davanti ai portici di Palazzo Sacrati alle ore 20.00 (in caso di maltempo sotto i portici).

Prenotazione obbligatoria per limite di posti, attraverso al numero 338-7535277 Claudia (dopo le ore 14)

Menù: Pasta fredda e calda (offerta da ANPI Rubiera), Prosciutto e melone, Gelato, Vino e acqua

Contributo liberale

A seguire concerto di S&L Project

Vi aspettiamo a festeggiare insieme l’anniversario della caduta del fascismo il 25 luglio 1943: la famiglia Cervi per la contentezza offrì una pastasciutta tutto il paese di Campegine. Quel gesto è rievocato con cene in tutta Italia.

Martedì 23 Agosto

Chiostro de L’Ospitale

GLI STRANI CASI DELL’ISPETTOR BALANZONE

Rassegna Baracca e Burattini, Zanubrio Marionette, burattini della tradizione emiliana

Domenica 18 Settembre

Centro storico

SCHOOLDAY


SCANDIANO

MUNDUS, la musica senza confini

Torna una delle rassegne musicali estive più apprezzate e seguite di sempre giunta quest’anno alla sua ventisettesima edizione che coinvolge i territori di Reggio Emilia, Carpi, Casalgrande, Correggio, Modena oltre che Scandiano.

Diciotto concerti fino al 4 agosto animeranno piazze, cortili interni e palazzi storici delle città emiliane all’insegna della musica etnica, jazz, d’autore e delle tante contaminazioni di genere che da sempre Mundus propone e favorisce rivisitando le tradizioni in chiave moderna e sperimentale.

La taranta d’amore pugliese accanto alla musica elettronica, il cantautorato cubano accanto alla giovanissima musica italiana.

Biglietto unico per ogni concerto 10€

Si raccomanda l’acquisto anticipato dei biglietti. In caso di pioggia i concerti di Scandiano si terranno presso il Cinema Teatro Boiardo di Scandiano (via XXV Aprile, 3)


Giovedì 21 Luglio 

ore 21.30 - ROCCA DEI BOIARDO

ALJAZZEERA VS FRANKIE HI-NRG MC

Frankie HI-NRG MC voce

Manuel Pramotton sassofoni

Luca Mangani basso elettrico

Donato Stolfi batteria

Jazz e rap si incontrano in un viaggio fatto di contaminazioni musicali, dissonanze in rima, cortocircuiti geografici. Influenze afroamericane e mediorientali, tre parti di Torino e una di Aosta, agitate e agitanti. L’improvvisazione incalzante del fraseggio hip-hop sposa la libera improvvisazione di un jazz dal sapore maghrebino. Quello che ne deriva è un’alchimia esplosiva che ha la verve del rock e l’eleganza del jazz.


Frankie HI-NGR MC e AljazZeera mettono in scena una contaminazione senza eguali che rinnova i generi di provenienza, dove l’indignazione del rap diventa sottile e tagliente grazie alle melodie acide e rarefatte dei sassofoni, ai riff distorti del basso e ai ritmi sostenuti della batteria.


FRANKIE HI-NRG MC

Pioniere del rap, vanta partecipazioni al Festival di Sanremo e collaborazioni con numerosi artisti internazionali. Ama spaziare dalla musica alla fotografia, dal teatro al cinema innescando un cortocircuito di contaminazioni che confluisce all’interno della sua ricerca musicale.


ALJAZZEERA

Attivo da ormai dieci anni, il trio italiano ha portato una ventata di freschezza al panorama jazz nazionale. AljazZeera suona jazz con l’energia del rock, interpretando suggestioni provenienti dalla musica del Maghreb e del Mondo Arabo. Frasi bebop, riff metal di basso distorto, ritmi egiziani, lente melodie all’unisono, libera improvvisazione, ambienti rarefatti e tempeste di sabbia elettronica contribuiscono a creare un sound originale ed imprevedibile.


Giovedì 28 Luglio

ore 21.30 – ROCCA DEI BOIARDO

YILIAN CANIZARES (Cuba)

Yilian Canizares violino / voce

Childo Tomas basso elettrico

Inor Sotolongo percussioni

Yilian Cañizares, violinista di origine cubane e cresciuta in Svizzera, è una delle violiniste, cantanti e compositrici contemporanee più promettenti della sua generazione. 

Non tradendo mai le sue origini, miscela sapientemente ritmi jazz, classici ed afro-cubani con la sua voce ultraterrena. Che sia sul palco o in studio di registrazione, ci sono pochi artisti talentuosi quanto lei, con un gran rispetto per il passato e una sensibilità volta al futuro.

Nel marzo sarebbe dovuto partire il suo tour, con il nuovo album “Erzulie”, uscito alla fine del 2019. La pandemia di COVID-19 ha però cambiato i programmi, per lei e i cinque musicisti che dovevano accompagnarla. 

Dopo lo stupore e lo choc, Yilian ha deciso di risvegliarsi e di mettere in piedi un nuovo progetto che si adattasse meglio alla crisi che stiamo vivendo. Il “Resilience Trio” insieme a Childo Tomas e Inor Sotolongo è un progetto che trasmette speranza, per tutti quelli che, come lei, hanno scelto di far fronte alle avversità e continuare a creare arte.


Giovedì 4 Agosto

ore 21.30 – ROCCA DEI BOIARDO

WESTFALIA (Italia)

“We’re not just good at playing … on tour”

Vincenzo Destradis voce

Davide Paulis basso

Enrico Truzzi batteria

Jacopo Moschetto synth / tastiere

Il nome Westfalia fa pensare al celebre furgone della Volkswagen, simbolo dei globe-trotter di tutto il mondo, dei viaggiatori che non temono né la bassa né l’alta pressione. Soul, musica nera, acid-jazz sono gli ingredienti della band bolognese, che propone una musica pronta a stregare i fan del genere e chi ancora non la conosce. Durante i concerti la band offrirà un concentrato di queste sonorità senza confini, che passano da momenti più psichedelici a ritornelli dall’anima pop.

Dopo aver vinto l’edizione 2020 di Freschissimo, il contest legato alla rassegna bolognese Tutto Molto Bello, si sono fatti notare l’anno successivo sul palco di X-Factor, entrando tra i 12 finalisti.


OSSERVATORIO ASTRONOMICO 

“LAZZARO SPALLANZANI”

Martedì 26 Luglio

Ore 21:00

“Il nostro CAOS”

Vuoto primordiale nell’emisfero cranico di due comici

Con Mauro Incerti e Andrea Zanni

Musiche e suoni di Omar Rizzi

Biglietto intero 9€. (Gratis bambini fino a 7 anni). Prenotazione gradita telefonando allo 0522-982657 (dalle 21 alle 22.30 dal Lunedì al Venerdì)

Giovedì 28 Luglio

Ore 21:00

“ÆMILIA”

La Via Emilia raccontata in canzoni

Biglietto intero 9€. (Gratis bambini fino a 7 anni). Prenotazione gradita telefonando allo 0522-982657 (dalle 21 alle 22.30 dal Lunedì al Venerdì)

Sabato 30 Luglio

Ore 22:00

“E… LUCEVAN LE STELLE”

La grande “macina”, il moto precessionale…

scienza, simboli, miti, tradizioni e culture millenarie.

A cura dello Staff di A.S.F.A.

Biglietto intero 7€. (Gratis bambini fino a 7 anni). Prenotazione gradita telefonando allo 0522-982657 (dalle 21 alle 22.30 dal Lunedì al Venerdì)

Giovedì 04 Agosto

Ore 21:00

“Across the Universe-3”

Scienza e Musica per un viaggio attraverso l’Universo

Relatore: D.ssa Marina Incerti

Musiche: Acusting Trio

(A. Conforti-E. Montanari-L. Gaddi)

Biglietto intero 9€. (Gratis bambini fino a 7 anni). Prenotazione gradita telefonando allo 0522-982657 (dalle 21 alle 22.30 dal Lunedì al Venerdì)

Sabato 06 Agosto

Ore 21:50: TG-Asfa Relatore: Dott.ssa Marina Incerti.

Ore 22:00

“Aspettando il James Webb Space 

Telescope“

Telescopio spaziale per l’Astronomia a raggi infrarossi.

Relatore: Dott.ssa Marina Incerti

Biglietto intero 7€ (Gratis bambini fino a 7 anni). Prenotazione gradita telefonando allo 0522-982657 (dalle 21 alle 22.30 dal Lunedì al Venerdì)

Mercoledì 10, Giovedì 11, 

Venerdì 12 e Sabato 13 Agosto

Ore 22:00

“LE STELLE CADENTI”

a cura dello Staff di A.S.F.A.

Il naso volto all’insù a caccia di meteore!!! A cura dello Staff di A.S.F.A.

Biglietto intero 7€.

Sabato 27 Agosto

Ore 22:00

“E…. LUCEVAN LE STELLE”

La volta celeste ruota….

scienza, simboli, miti, tradizioni e culture millenarie.

Con A cura dello Staff di A.S.F.A.

Biglietto intero 7€. (Gratis bambini fino a 7 anni). Prenotazione gradita telefonando allo 0522-982657 (dalle 21 alle 22.30 dal Lunedì al Venerdì)

Sabato 03 Settembre

Ore 22:00

“E…. LUCEVAN LE STELLE”

Le Costellazioni del gruppo del Perseo…

scienza, simboli, miti, tradizioni e culture millenarie.

Con A cura dello Staff di A.S.F.A.

Biglietto intero 7€. (Gratis bambini fino a 7 anni). Prenotazione gradita telefonando allo 0522-982657 (dalle 21 alle 22.30 dal Lunedì al Venerdì)

Sabato 10 Settembre

Ore 21:50: TG-Asfa Relatore: Dott.ssa Marina Incerti.

Ore 22:00

“Gli Dei della notte“

L’importanza del Cielo notturno nell’antichità

Relatore: Dott. Daniele Santini

Biglietto intero 7€ (Gratis bambini fino a 7 anni). Prenotazione gradita telefonando allo 0522-982657 (dalle 21 alle 22.30 dal Lunedì al Venerdì)

L’ Osservatorio astronomico Lazzaro Spallanzani si sviluppa su un’area complessiva di 3.000 metri quadrati ed è immerso nel verde della bassa collina reggiana, a 145 metri sul livello del mare, a breve distanza da Scandiano ed a soli 15 minuti d’auto da Reggio Emilia.

L’intera struttura è costituita da quattro edifici distribuiti all’interno di un ampio parco, di cui: una palazzina che è la sede logistica dell’Associazione e tre cupole.

All’ingresso si incontra immediatamente una meridiana solare orizzontale che ricorda, nella forma, il grande osservatorio astronomico preistorico di Stonehenge, sebbene molto più piccolo.

Al centro dell’area si trova un anfiteatro, realizzato in sasso, che separa la palazzina dalle cupole e che è destinato alle lezioni dedicate al riconoscimento del cielo e delle costellazioni. L’osservatorio vero e proprio è costituito da tre singoli edifici o cupole   rispettivamente: una di 3.5 metri; una di 4.5 metri, con annessa torre solare orizzontale di 18 metri; una di 5.5 metri e tutte attrezzate con un telescopio. L’ampio parco e la ricchezza di verde rendono bella ed attraente l’intera struttura, dalla quale, grazie alla sua particolare ubicazione, è possibile ammirare il vasto panorama della pianura emiliana. 

Tags: